Affare libico: l’Egitto in prima linea

Affare libico: l’Egitto in prima linea

Il caos in cui è caduta la Libia dopo la fine dell’era di Muammar Gheddafi ha sicuramente motivazioni riconducibili a interferenze e manovre provenienti dall’esterno.  Come paese confinante, l’Egitto è uno degli attori più coinvolti nella risoluzione del problema...
La speranza di pace in Libia passa ancora dall’Egitto

La speranza di pace in Libia passa ancora dall’Egitto

Dopo due settimane circa dai colloqui nel quadro della Commissione militare congiunta 5+5 che si sono svolti a Hourghada, in Egitto, nella giornata di ieri si è concluso un altro colloquio tra le fazioni rivali libiche avente come oggetto le componenti costituzionali...
Il Parlamento di Tobruk: “Sì a intervento egiziano”

Il Parlamento di Tobruk: “Sì a intervento egiziano”

Il Parlamento con sede a Tobruk dà il via libera all’intervento del Cairo nella guerra in Libia: lo conferma anche il presidente Aguila Saleh in visita nella capitale italiana. Continua il blocco delle esportazione petrolifere: secondo il Gna e l’alleato...
La città di Gheddafi cruciale per il futuro della Libia

La città di Gheddafi cruciale per il futuro della Libia

La città-chiave Sirte, che si trova a circa 280 miglia a est della capitale Tripoli, è sotto il controllo delle forze fedeli all’uomo forte della Cirenaica da gennaio scorso. La città che si affaccia sul Mediterraneo, in cui nacque e morì Muammar Gheddafi sembra...
Al-Serraj vola in Turchia mentre Haftar incontra Al-Sisi.

Al-Serraj vola in Turchia mentre Haftar incontra Al-Sisi.

Il leader del Governo di accordo nazionale (GNA) riconosciuto dalla comunità internazionale, Fayez Al-Serraj, ha in agenda un incontro col Presidente turco Tayyip Erdogna in Turchia, mentre il capo dell’Esercito nazionale libico (LNA), Khalifa Haftar, si è recato in...