Il viaggio del nostro inviato sulle montagne di Agadez, con l’incubo di essere venduto ai terroristi. La sua guida Assalan sedotta da Al Qaeda: “Mi fidavo, ora ho visto in lui l’ombra del radicalismo”

Pubblicato in Rassegna Stampa