Viaggio il Libia, un Paese senza stabilità. I meccanismi di una struttura «mafiosa»: ogni fazione ha propri ambiti di supremazia e, appena collidono, scatta la sparatoria

Pubblicato in Rassegna Stampa

Dopo l'accordo di Salvini con Serraj, si infiammano le tribù vicine ad Haftar. In molti preparano il jihad contro l'Italia. E dalle tv locali parte la minaccia a Roma.

Pubblicato in Rassegna Stampa

“Sarebbe ricoverato a Parigi per una grave emorragia cerebrale. Ma il suo portavoce frena: «Il generale è in eccellente salute».

 

Pubblicato in Rassegna Stampa

Molto si gioca nel deserto del Fezzan. Anche le elezioni. «Sicurezza, sanità, 2 milioni di euro per lo sviluppo». 
Ma i sindaci protestano e il piano Minniti si è insabbiato

 

Pubblicato in Rassegna Stampa

Tra le vittime si contano anche due civili. Traffico aereo deviato allo scalo di Misurata

Pubblicato in Rassegna Stampa
Pagina 2 di 6