È calato il numero degli sbarchi, ma non basta. Proprio in queste ore, la Spagna vede quadruplicare gli arrivi dal Marocco e si va delineando una nuova rotta diretta via Mar Nero tra Turchia e Romania. La soluzione è altrove

 

Pubblicato in Rassegna Stampa