Il militare è accusato dell’uccisione di 33 jihadisti. L’Italia dopo il finto arresto: «Sia processato»

Pubblicato in Rassegna Stampa

l fatto che siamo il solo paese occidentale ad avere un’ambasciata appare una scelta che stride con la decisione di fare musica sempre nel «concerto europeo».

Pubblicato in Rassegna Stampa

Con telefonini e Dna la polizia individua i due deceduti nell'esplosione. Avevano un terzo complice

Pubblicato in Rassegna Stampa

Intervista al premier libico nella sua residenza di Tripoli. In una capitale in difficoltà, elettricità col contagocce, code ai distributori di benzina, banche prive di contanti, l’ambasciata italiana ha riaperto i battenti e tre giorni fa è stata sfiorata da un attentato

Pubblicato in Rassegna Stampa

L'attentato a poche centinaia di metri dalla sede italiana riaperta dopo la visita in LIbia del ministro dell'Interno Marco Minniti

 

Pubblicato in Rassegna Stampa

Il duplice attentato è avvenuto nella parte occidentale della città. La tattica è ben nota ma l’Isis continua ad impiegarla con successo, negli attacchi e per difendersi

Pubblicato in Rassegna Stampa