Mercoledì, 11 February 2004 01:00

Gli italiani di Libia attendono adesso le decisioni di Berlusconi

Written by Ufficio stampa Airl Onlus

Comunicato del 11 febbraio 2004


A seguito della visita di Berlusconi a Sirte del 10 febbraio, l'Associazione degli Italiani rimpatriati dalla Libia rinvia ogni valutazione su tale evento, in attesa delle conclusioni e decisioni che il Presidente del consiglio intender√† assumere per restituire giustizia e onore alla categoria, in coerenza con i solenni impegni di indennizzo da lui stesso presi. 
Questa -ritiene l'Airl- è l'unica strada concreta per cominciare a risolvere, intanto da parte italiana, il difficile contenzioso italo-libico. Con l'auspicio che un autentico processo di riconciliazione possa svilupparsi su basi bilaterali nel modo pi dignitoso per l'Italia.

Read 244 times